Valentina Dott.ssa Verderio

Psicologa Psicoterapeuta

  • Psicologa Psicoterapeuta
  • Psicologa Psicoterapeuta

Neuropsicologia forense

Di pertinenza della neuropsicologia forense, l'esame neuropsicologico forense rappresenta lo strumento di indagine fondamentale nella valutazione dei sintomi cognitivi ed emotivi/comportamentali correlati ad eventi traumatici, presenza o talora assenza di lesioni cerebrali.

Lo scopo dell'esame è quello di far chiarezza, in ambito medico-legale, sul funzionamento cognitivo del soggetto esaminato, fornendo una dettagliata analisi della situazione attuale ed una stima affidabile del funzionamento cognitivo antecedente l'evento lesivo (premorboso).

 

Il ruolo del medico

Diversi eventi possono ledere una persona:

  • traumi da incidente stradali,
  • infortuni sul lavoro,
  • episodi di violenza interpersonale,
  • conseguenze indesiderate di interventi chirurgici o terapeutici,
  • gravi traumi emozionali (disturbo post-traumatico da stress), altri.

Il Neuropsicologo Forense, quale la dottoressa Verderio, può contribuire formulando il proprio parere di esperto, descrivendo e misurando la natura, l'entità e credibilità del danno cognitivo riportato dai soggetti che richiedono il risarcimento del danno subito.

VALENTINA DOTT.SSA VERDERIO | 7, Via De Castillia - 20871 Vimercate (MB) - Italia | P.I. 04868170962 | Cell. +39 347 4982617 | verderio_v@yahoo.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy