Valentina Dott.ssa Verderio

Psicologa Psicoterapeuta

  • Psicologa Psicoterapeuta
  • Psicologa Psicoterapeuta

Psicologia giuridica

La consulenza tecnica di parte (C.T.P.) Art. 201 cpc

ausilio giudice
  1. Il Giudice istruttore, con l'ordinanza di nomina del consulente, assegna alle parti un termine entro il quale possono nominare, con dichiarazione ricevuta dal cancelliere, un loro consulente tecnico.
  2. Il consulente della parte, oltre ad assistere a norma dell'articolo 194 alle operazioni del consulente del giudice, partecipa all'udienza e alla camera di consiglio ogni volta che vi interviene il consulente del giudice, , per chiarire e svolgere, con l'autorizzazione del presidente, le sue osservazioni sui risultati delle indagini tecniche.

Il Consulente Tecnico d'Ufficio (C.T.U.) è uno degli ausiliari del Giudice la cui funzione è tesa ad integrare l'attività di quest'ultimo, sia in quanto può offrire elementi per valutare le risultanze di determinate prove, sia in quanto può offrire elementi diretti di giudizio: proprio per tale motivi è una persona con particolare competenza in un determinato settore, chiamato a esprimere pareri, raccogliere motivazioni, effettuare verifiche, anche se non esercita mai attività decisoria che spetta invece esclusivamente al magistrato.

In tutti i casi in cui un Giudice nomina un Consulente Tecnico d'Ufficio (C.T.U.), le parti si possono far assistere da Consulenti Tecnici di Parte (C.T.P.). I Consulenti tecnici di Parte (C.T.P.) formulano le loro deduzioni sull'operato del C.T.U. e possono depositare relazioni a sostegno o a critica della Consulenza Tecnica d'Ufficio

Cos'è la consulenza tecnica di parte

civile

La Consulenza Tecnica di Parte (C.T.P.), è una consulenza che, all'interno di una Consulenza Tecnica d'Ufficio (C.T.U.), viene svolta da un Professionista a sostegno della tesi della parte in causa che lo ha incaricato. Scopo della C.T.P. è quello di sostenere la tesi della propria parte, in accordo con il Legale della stessa, fornendo ogni tipo di supporto e informazioni utili al Consulente Tecnico di Ufficio (C.T.U.) incaricato dal Giudice della causa, nel corso delle operazioni peritali.

Il ruolo dello studio

analisi capacità intellettiva

La Consulenza Tecnica di Parte (C.T.P.) è uno strumento necessario, ma non obbligatorio, che la Parte può utilizzare nel proprio interesse nel corso di una C.T.U. disposta dal Giudice in corso di una causa che la Parte stessa ha azionato o subito nei confronti o da parte di Altri.

VALENTINA DOTT.SSA VERDERIO | 7, Via De Castillia - 20871 Vimercate (MB) - Italia | P.I. 04868170962 | Cell. +39 347 4982617 | verderio_v@yahoo.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy